Classifica NFL della settimana 15: dove si trovano i 49ers dopo la loro vittoria sui pirati

La settimana 14 della stagione NFL ha continuato a chiarire il quadro del campionato.

I Philadelphia Eagles hanno trovato nuova attrezzatura a New York, appendendo 48 su una squadra dei Giants che perde petrolio come una Chevelle del ’72. Nella Bay Area, Brooke “Don’t Call Me Irrelevant” Pinky W I 49ers hanno rilasciato una dichiarazione Con uno smantellamento 35-7 dei Tampa Bay Buccaneers.

Nel frattempo, Justin Herbert ei Los Angeles Chargers hanno ravvivato le loro speranze di playoff con grandi vittorie nel “Taekz Bowl” contro Tua Tagovailoa ei Miami Dolphins.

Per quanto riguarda i Bears, la loro posizione nel draft ha vacillato domenica mentre i Denver Broncos hanno continuato a registrare vittorie morali.

Questa è la posizione di ogni squadra dopo gli eventi della settimana 14 di domenica:

32 – Houston Texans (1-11-1): I texani hanno colto i Cowboys alla sprovvista con una combinazione Davis Mills-Jeff Driskel QB, ma non è stata abbastanza buona per porre fine al ribaltamento. Come dice il vecchio proverbio, se hai due quarterback, hai zero. I texani devono trovare il proprio nominativo in franchising il prima possibile.

31. Denver Broncos (3-10): Denver non può mangiare il cappello morto necessario per tagliare un Ross apparentemente sfinito. La migliore possibilità per i Broncos potrebbe essere quella di coinvolgere Frank Reich per vedere se riesce a salvare le rovine di un commercio che sta devastando il franchising.

30. Chicago Bears (3-10): I Bears stanno uscendo dalla loro settimana di addio per affrontare gli Eagles che hanno appena appeso 48 ai Giants e sembra che stiano colpendo al meglio. buona fortuna.

29. Indianapolis Colts (4-8-1): È stata una buona giornata per i Colts poiché le vittorie di Panthers e Jaguars li hanno portati al settimo posto nel draft. Potrebbero passare al sesto se i Cardinals hanno battuto i Patriots lunedì sera. Questo è l’unico tipo di vittoria che è successo a Indy in questa stagione.

28. Los Angeles Rams (4-9): Baker Mayfield e Sean McVay potrebbero essere una combinazione davvero interessante per le prossime quattro settimane. O forse puzza solo.

READ  Scelte, scommesse e fulmini NHL su Maple Leafs, Bruins su Hurricanes, Kings su Oilers

27. Santi di New Orleans (4-9): Se i Saints non soffocano nella partita in trasferta di lunedì scorso, ci sarà un pareggio a quattro nell’NFC South sul 5-8. Allo stato attuale, solo i Saints occupano l’ultimo posto. Tempi duri sul Bayou.

26. Cardinali dell’Arizona (4-8): Non c’è modo che i Cardinals lo riportino indietro con Kliff, Kyler e Keim la prossima stagione, giusto?

25. Atlanta Falcons (5-8): È l’ora di Desmond Reader ad Atlanta. Meglio tardi che mai.

24. Cleveland Browns (5-8): La difesa dei Brown manca di onore.

23 – Pittsburgh Steelers (5-8): Mitch Trubisky non è solo un quarterback della NFL. non è mai stato. non lo sarà mai.

22. Las Vegas Raiders (5-8): I Raiders hanno ora perso contro Baker Mayfield dopo essere stati a Los Angeles per due giorni e Jeff Saturday dopo essere stato in “Get Up!” per due anni. imbarazzato.

21 – Carolina Panthers (5-8): I Panthers di Sam Darnold sono la migliore squadra dell’NFC South?

20- Jacksonville Jaguars (5-8): Domenica, Trevor Lawrence è diventato il giocatore più giovane nella storia della NFL a lanciare per 350 yard, tre touchdown e correre per un touchdown in una singola partita. Le azioni vanno alle stelle.

19. Patrioti del New England (6-6): Dalla protezione debole a uno schema vanigliato, ci sono molti problemi con l’attacco dei Patriots nel 2022, ma McJones è l’ultima delle loro preoccupazioni.

18. bucanieri di Tampa Bay (6-7): I Bucs non possono eseguire la palla, non possono proteggere Tom Brady e non riescono a trovare un modo per schierare Mike Evans in modo coerente. Questo è solo l’inizio dei problemi a Tampa.

17 – Green Bay Packers (5-8): Le speranze di playoff dei Packers non sono ancora finite, ma ci vorrà un po’ di magia da parte di Aaron Rodgers per portare Green Bay alla postseason. Quindi dici che c’è una possibilità?

READ  I tributi abbondano mentre il Brasile si prepara al funerale di Pelé

16° New York Giants (7-5-1): I Giants hanno avuto un primo tempo divertente, ma la squadra di Brian Daboll è arrivata zoppicando al traguardo. New York ha vinto solo una partita dalla settimana 8 ed è stata imbarazzata dagli Eagles domenica. Hanno ancora qualcosa per la resa dei conti della prossima settimana con i leader?

15. Tennessee Titans (7-6): I Giants hanno rilasciato il GM a metà settimana, quindi la squadra è uscita e ha deposto un uovo contro i Jags. Nave che affonda a Nashville.

14. Seattle Seahawks (7-6): Seattle ha rinunciato a 90 punti in 33 viaggi dalla loro settimana di addio. Sono 2,73 punti per drive che sarebbero i peggiori nella NFL nel corso di una stagione. Seahawk esposti.

13 – New York Jets (7-6): Robert Salih ha detto che i Jets avrebbero rivisto i Bills al momento dei playoff. Gli aerei devono arrivare prima.

12- Leader di Washington (7-5-1): Washington è rimasta a casa domenica e ha visto le sue possibilità di playoff sgretolarsi con le sconfitte di Giants e Seahawks. Una vittoria domenica prossima contro New York e la capolista dovrebbe essere al posto di guida per la testa di serie numero 6.

11. Detroit Lions (6-7): Proprio così, i Lions sono passati da 1-6 a 6-7 e aspettano con ansia i playoff. Detroit ha triplicato le sue possibilità di playoff con la vittoria di domenica sui Vikings (dal 7 al 21%). I Lions sono la quarta squadra migliore della NFC? Posso fare il caso.

10- Minnesota Vikings (10-3): Come posso prendere sul serio i vichinghi? Una squadra che vince di 10 punti con uno scarto punti negativo? Se cammina come un imbroglione e parla come un imbroglione…

9. Miami Dolphins (8-5): I 49ers hanno mostrato un progetto su come fermare l’offesa dei delfini. Il fatto che i Chargers siano stati in grado di fare la stessa cosa con le linee di copertura secondaria e la copertura sub-cap dovrebbe far scattare campanelli d’allarme a South Beach.

READ  Notizie, risultati e aggiornamenti in tempo reale per le Olimpiadi Invernali, giorno 13

8. Los Angeles Chargers (7-6): È un otto alto per una squadra di 7-6 Chargers che ha lottato per fermare le corse e non può proteggere il suo quarterback? sì. Ma con il ritorno di Mike Williams e Keenan Allen e un programma flessibile davanti a loro, mi piacerebbe che uscissero i Chargers numero 7 della classifica AFC.

7 – Baltimore Ravens (9-4): Lo scambio di Roquan Smith è stata la mossa migliore alla scadenza dello scambio, ma non nel modo in cui i Bears avevano sperato.

6. Dallas Cowboys (10-3): I Cowboys hanno dormito per 57,5 ​​minuti domenica contro i texani. Ma stare sulla linea di porta e vincere la corsa è stato sufficiente per la decima vittoria di Dallas. Le buone squadre trovano un modo per vincere.

5. San Francisco 49ers (9-4): Se Trent Dilfer può vincere un Super Bowl dietro una difesa ostentata, non vedo alcun motivo per cui Brock Purdy non possa fare lo stesso con Kyle Shanahan e mettere in imbarazzo i 49ers delle ricchezze dietro di lui.

4- Buffalo Bills (10-3): I Bills hanno fatto affidamento sulla loro difesa per battere i Jets domenica, ma Josh Allen sa che l’attacco di Buffalo deve migliorare molto per avere uno spettacolo all’Orchard Park a febbraio.

3 – Kansas City Chiefs (10-3): Travis Kelsey ha riassunto perfettamente le carenze e le speranze dei Chiefs dopo aver evitato il disastro contro i Broncos domenica. “Anche quando pensi di averci preso, abbiamo ancora un vantaggio di 1-5”.

2- Cincinnati Bengals (9-4): I Bengals hanno tenuto sotto controllo Nick Chubb e Derrick Henry, limitando anche Patrick Mahomes a un minimo di carriera di 223 yard. Sensei può colpirti in molti modi.

1. Philadelphia Eagles (12-1): La Morte Nera della NFL sembra essere pienamente operativa a Filadelfia e gli Eagles pensano ancora di avere altre attrezzature a cui arrivare. Ore spaventose per il riposo NFC.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply