Cinque anni dopo, il mondo aperto di Breath of the Wild è ancora impareggiabile

quando Respiro della natura Pubblicato oggi, cinque anni faLa sua accoglienza entusiasta non è avvenuta solo perché ha rappresentato un tanto atteso rinnovamento di la leggenda di Zelda Sintassi di stringhe senza significato. Certamente ha aiutato. Ma ciò che lo ha fatto davvero risuonare è stato il suo approccio rivoluzionario al design del gioco open world.

A differenza dei tipici giochi open world che ti confondono con missioni e simboli infiniti sulla mappa, Respiro della natura Dirti il ​​punto finale dall’inizio e fidati del giocatore per arrivare lì. diventare più forte Respiro della natura Esplorando il mondo liberamente attraversabile e padroneggiando i suoi sistemi emergenti. Una volta che ti senti pronto, puoi assumere il capo finale o rimandarlo per sempre perché il solo fatto di essere nel mondo è un piacere in sé.

Respiro della natura È senza dubbio un gioco straordinario, ma cinque anni dopo, sono sorpreso che non abbia avuto un impatto maggiore sul genere nel suo insieme. La creazione di giochi open world richiede molto tempo anche quando la community non è deragliata dalla pandemia, ovviamente, ma dal punto di vista del design, Respiro della natura Ancora in piedi da solo.

Non è come i giochi che non hai cercato di imitare Respiro della natura In modi diversi, ma le somiglianze tendono ad essere superficiali. Effetto Jinshin Lei è il primo esempio, un gioco free-to-play molto popolare che alza il livello del combattimento estetico, alianti, arco e frecce e pochi altri elementi. Ma l’esperienza di gioco è di minuto in minuto Jinshin Totalmente diverso: è più di un tradizionale gioco di ruolo e non dipende da nulla lo stesso selvaggiodesign mondiale.

READ  Epic dona due settimane di proventi di Fortnite ai soccorsi in Ucraina

Effetto Jinshin.

Lo stesso vale per Ubisoft Immortali: Phoenix Rise, un’avventura mitologica greca che, nonostante tutte le sue qualità, suona come un affare. Ubisoft è responsabile come qualsiasi azienda per la codifica dell’architettura dei tradizionali giochi open world con serie simili Assassino della dottrina E il grido lontanoNonostante tutte le apparenze, immortali Si adatta molto bene a quella categoria. Mi è piaciuto per quello che era, ma non ho potuto fare a meno di pensare che avesse imparato le lezioni sbagliate da lei Respiro della natura.

Orizzonte proibito a ovestL’ultimo successo open world di Sony in esclusiva per PlayStation sembra aver tratto ispirazione da esso Respiro della natura Nel suo approccio più free-climbing, e sì, la nuova capacità di planata della nuova Aloy. Non è del tutto arrivarci, però, con i vincoli ancora avvertiti e una struttura più ampia ancora soggetta alla raffica infinita di simboli della mappa.

Ovest proibito È un gioco impressionante e il suo mondo è bellissimo, ma il suo design è così stretto che mi chiedo perché sia ​​ambientato in un mondo aperto. In nessun momento ti sarà chiaro esattamente cosa devi fare per far avanzare la storia. Attraversare il mondo in sé non è particolarmente gratificante, anche se gli incontri di combattimento lungo il percorso possono essere esilaranti. Alla fine, il gioco è un’esperienza strettamente controllata che probabilmente non è migliorata essendo collocata in un ambiente vasto rispetto a qualcosa di più focalizzato come Dio della guerra (2018). Per lo più attraversi un flusso simile di combattimento, missioni secondarie e ritmi della storia, basta cavalcare una pecora robotica nel mezzo.

Non credo che ogni gioco open world abbia bisogno di un design come questo Respiro della natura, ma il più delle volte gioco a giochi in cui il mondo stesso è un peso. Se queste attività sono comunque in un elenco, perché devo andare da qualche parte per iniziare queste attività? Se incoraggiare l’esplorazione e l’attraversamento non è una priorità, perché passo così tanto tempo a camminare? Invece di offrirmi diversi modi per viaggiare velocemente, non sarebbe meglio se volessi davvero rallentare il viaggio?

Naturalmente, molti di questi giochi open world sono reali e popolari, e spesso mi sento come se stessi giocando a qualcosa in cui gli obiettivi sono chiari per me. Vorrei solo che più giochi open world fossero all’altezza delle loro promesse. gioco come Respiro della natura Era possibile solo in un mondo aperto. Il suo mondo è l’intero oggetto del gioco, fornendo incentivi e ricompense.

filone della morte È stato il mio primo gioco e mi ha fatto sentire come se i suoi progettisti avessero preso appunti da esso Respiro della natura. filone della morte Sono aggressivi nel darti compiti altamente specifici e si attengono a una struttura rigida, quindi generalmente non esplori il mondo per questo. Ma il gioco giustifica il suo design open world con una forte attenzione al modo in cui attraversi il terreno. Piace Respiro della naturaOgni area della mappa è di per sé un ambiente attentamente studiato e la tua capacità di muoverti attraverso di essa è un segno dei tuoi progressi. filone della morte Ti costringe a impegnarti costantemente con il mondo in un modo simile a Respiro della natura.

Orizzonte proibito a ovest.

Sono i primi giorni, ma finora, il mio tempo con anello antico Si avvicina all’eccitante sensazione di esplorazione e avventura Respiro della natura Forse. L’ultimo gioco di FromSoftware è profondamente orientato a consentire al giocatore di esplorare e affrontare le missioni a modo suo, e gli ambienti sono progettati così da vicino che sembra che qualcosa di eccitante o terrificante possa nascondersi dietro ogni roccia o angolo. anello antico Dipende dallo schema Spiriti maligniun altro gioco incentrato sull’esplorazione ma che cade su livelli molto più piccoli, e l’evoluzione verso un design open world è naturale e di successo come chiunque avrebbe sperato.

Respiro della naturaE il filone della morteE il anello antico Condividono tutti un’ambientazione arida, misteriosa e disastrata, pronta per essere esplorata fin dall’inizio. Questo non ha necessariamente senso per tutti i giochi open world, molti dei quali dovranno sempre fare affidamento su un certo grado di live streaming. giochi come Assassino della dottrina E il Film Cyberpunk 2077Ad esempio, sfruttare gli ambienti urbani densi con una varietà di personaggi con cui interagire, un’esperienza intrinsecamente diversa rispetto alla pesca a strascico in una landa desolata atmosferica. a CyberpunkNel caso in cui tu abbia una lista di cose da fare a portata di mano, sembra appropriato per un personaggio mercenario con protesi oculari.

Sono ancora un po’ sorpreso di non aver visto molti giochi prendere ispirazione da cose già realizzate Respiro della natura privato. Potrebbe essere stato solo un fulmine in una bottiglia e il suo status di titolo di lancio per Switch ha sicuramente posto le basi per l’hype, ma la natura radicale del suo design ha fatto sembrare obsoleti molti altri giochi open world. Nintendo punta ancora a rilasciare il suo sequel senza titolo quest’anno, che si spera possa far avanzare ulteriormente il concetto. Nel frattempo, però, spero ancora in altri giochi open world che colpiscano lo stesso punto Respiro della natura.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply