Chi è fuori, al di fuori dei ranghi esecutivi – Scadenza

L’ultimo fiocco è posizionato sopra La fusione da 40 miliardi di dollari di WarnerMedia e Discoveryche costituisce uno dei maggiori attori di puro contenuto nel campo dei media.

Il AT&T La manovra del sub-show si è ufficialmente chiusa venerdì in ritardo e lunedì vedrà Warner Bros. Scoperta Inizia la negoziazione di azioni, sotto il simbolo del ticker “WBD”.

CEO di Scoperta David Zaslav È stato nominato nuovo leader della Warner Bros Discovery da quando l’accordo è stato proposto per la prima volta lo scorso maggio. Le domande sono rimaste per mesi su quale gruppo dirigente avrebbe formato. All’inizio di questa settimana, ha finito per favorire gli ottoni di Discovery su tutta la linea (qualcosa Il rapporto di scadenza può firmare Un mese fa).

JB Perrette, che è stato Head of Live and International Broadcasting di Discovery, è stato nominato CEO e Head of Global Broadcasting and Interactive Entertainment. Gunnar Wiedenfels, l’ex chief financial officer di Discovery e uno degli artefici della fusione, assumerà lo stesso titolo nella nuova società ma con uno spazio leggermente ampio. Altre importanti promozioni sono andate al CEO di lunga data Bruce Campbell, che è diventato direttore delle entrate e della strategia; e Kathleen Finch, ex presidente di Lifestyle Brands che ora supervisiona All Line Networks.

Altri appuntamenti degni di nota presso la nuova società includevano altri quattro veterani della Discovery: Adria Alberto Rom, capo del popolo e responsabile della cultura; David Levy, Direttore Affari Societari; Laurie Locke, capo contabile; e il procuratore generale Saval Sims.

Il presidente della HBO Casey Bloys e i capi cinematografici e televisivi della Warner Bros Toby Emmerich e Channing Dongye sono stati confermati per continuare con la nuova struttura, così come il presidente internazionale Gerhard Ziller. Tuttavia, la conferma della fuga iniziale dei dirigenti non ha tolto tutta l’incertezza. Esiste un ampio posto vacante, ad esempio, in cima a Turner Sports, un ruolo che si è aperto quando Jeff Zucker ha lasciato lo scorso febbraio. (Il suo sostituto per la CNN, Chris Licht, non ha supervisione sportiva.) Le riforme del personale sono allo studio in molte altre parti dell’impero mentre inizia la fusione.

READ  L'S&P 500 è salito con la chiusura dei titoli mista dopo il percorso di segnalazione della Fed per un aumento dei tassi

La standardizzazione determinerà l’organigramma più ampio, in un altro giro di semplificazione per Warner Media Dipendenti che ne hanno subiti diversi negli ultimi anni. I $ 3 miliardi di risparmi sui costi che Discovery ha promesso a Wall Street significheranno enormi tagli di posti di lavoro. I dettagli di quei tagli – chi resta e chi va – saranno il prossimo set seguito da vicino dell’affare più importante del mondo dello spettacolo da anni.

Una cosa è chiara: il sistema di alto profilo messo in atto dall’ex CEO di WarnerMedia Jason Kilar è praticamente scomparso, a cominciare dallo stesso Kilar. Nove degli 11 rapporti diretti sono usciti dalla società, tra cui il capo dello studio e il networking Ann Sarnoff e l’osservatore televisivo Andy Forsell. Altre partenze includono la partenza del CFO Jennifer Berry; capo delle risorse umane Jim Cummings; Kristi Hobiger, vicepresidente esecutivo per le comunicazioni e Chief Inclusion Officer; Tony Goncalves, vicepresidente esecutivo e direttore delle entrate; il consigliere generale Jim Meza; e il direttore della tecnologia Richard Tom.

Poco prima dell’annuncio della chiusura dell’accordo, John Steinlauf È stato nominato capo delle vendite pubblicitarie negli Stati Uniti per la nuova società. Non ci sono state notizie immediate sulle condizioni di JP Colaco, responsabile delle vendite pubblicitarie di WarnerMedia. Come Andy Forsell e Richard Tom, Colako ha lavorato per anni in Hulu, che Kelar ha gestito come CEO. Ha anche ricoperto una posizione dirigenziale presso Vessell, il concorrente di YouTube che Kilar ha fondato e successivamente venduto a Verizon.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply