Brown firma l’ex senior manager Josh Rosen mentre Deshaun Watson rischia la possibile sospensione

Immagini di USA Today

Indirettamente quattro anni dopo Brown lo denuncia per averlo liberato In cima al Draft NFL 2018, Josh Rosen ha retrocesso Cleveland come quarterback bloccato, unendosi alla sua sesta squadra in cinque stagioni. Anche dopo aver scambiato l’ex numero uno Baker Mayfield, Brown ha due nomi noti sotto la posizione in Deshaun Watson e Jacoby Brissett. Ma Watson sta affrontando una pesante sospensione per la NFL e Brissett è l’unico altro braccio del roster con esperienza all’inizio. Quindi Rosen sta venendo a bordo di un contratto di un anno prima del ritiro, tipo Jonathan Jones della CBS Sports Segnalato giovedì e la squadra è stata ufficialmente annunciata venerdì.

Rosen era in città giovedì per lavorare al fianco dell’agente di riserva libera AJ McCarron, con Brown che esplorava ulteriori opzioni di QB. Rosen in particolare è stato considerato uno dei migliori chiamanti della classe 2018 quando Cleveland ha arruolato Mayfield, finendo al decimo posto assoluto basi. Ora è in programma l’apertura di un campo che compete con il precedente Steelers Joshua Dobbs fa il backup per il lavoro n. 3 di Brown, dietro Watson e Brissett.

È possibile, se non probabile, che Rosen possa aprire la stagione 2022 come riserva principale della squadra, con Watson che dovrebbe essere sospeso per il suo presunto schema di aggressione sessuale e/o cattiva condotta mentre giocava nel Texas. Brown può ancora esplorare il commercio per 49ers Veterano Jimmy Garoppolo, ma se Watson non viene sospeso per tutta la campagna 2022, tutte le indicazioni sono che Cleveland conta su Brisset, che ha iniziato patriotiE il pony E il delfini Durante la sua carriera, come riempitivo di emergenza.

READ  I Trail Blazers firmano l'agente gratuito Gary Payton II con MLE

Rosen, 25 anni, non è stato in una squadra per più di una stagione. L’ex UCLA QB è andato 3-10 da titolare per ricostruire il Cardinal come titolare, ed è stato ceduto ai Dolphins la stagione successiva mentre l’Arizona si stava preparando a reclutare l’attuale titolare Kyler Murray. È riuscito ad atterrare una volta e cinque intercettazioni in tre partenze per Miami, quindi rimbalzare pirataI 49ers e falchi Come backup dal 2020 al 2021.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply