Bob Iger torna come amministratore delegato della Disney dopo il licenziamento di Chapek

Il signor Iger ha dichiarato in una dichiarazione domenica sera di essere “estremamente ottimista sul futuro di questa grande azienda e lieto che il consiglio di amministrazione gli abbia chiesto di tornare come amministratore delegato”.


Cosa consideriamo prima di utilizzare fonti anonime. Conosci le fonti informative? Qual è il motivo per cui ce lo dicono? Si è dimostrato affidabile in passato? Possiamo confermare le informazioni? Anche se soddisfa queste domande, The Times utilizza fonti anonime come ultima risorsa. Il giornalista e almeno un editore conoscono l’identità della fonte.

Il signor Chapek non ha risposto alle richieste di commento.

La reintegrazione scioccante del signor Iger e la cacciata del signor Chapek arrivano sulla scia di un disastroso annuncio sugli utili l’8 novembre. $ 1,5 miliardi di perdite nella neonata divisione di trasmissione, rispetto ai 630 milioni di dollari dell’anno precedente. Chapek ha affermato che l’aumento dei costi di produzione, marketing e tecnologia per Disney+ ha contribuito al “picco” delle perdite.

In tutto, la Disney ha realizzato entrate per 20,15 miliardi di dollari nei tre mesi terminati il ​​1 ottobre, con un aumento del 9% rispetto all’anno precedente. Ma gli analisti si aspettavano 21,3 miliardi di dollari. L’utile totale è stato di $ 162 milioni, o 9 centesimi per azione, pressoché invariato rispetto all’anno precedente. Escludendo gli elementi che influenzano i confronti, l’utile per azione per il trimestre più recente è stato di 30 centesimi, molto meno di quanto previsto dagli analisti.

È quasi raro che Disney manchi le previsioni sia sui ricavi che sugli utili per azione.

READ  I mercati dell'Asia Pacifico commerciano meno; I dati commerciali cinesi di agosto hanno deluso le aspettative

Le azioni Disney sono scese del 12% la mattina successiva, in parte perché gli investitori – e molte persone all’interno della Disney – sono rimasti colpiti dal tono allegro del signor Chapek mentre discuteva del rapporto sugli utili in una teleconferenza con gli analisti. Il comportamento del signor Chapek ha colpito molti come stonato, specialmente quando ha iniziato a parlare in modo incoerente di quanto sarebbe stata grande la risposta alla festa di Halloween Not So Scary di Topolino, un evento relativamente poco importante a Disney World. Almeno un consigliere aveva avvertito in anticipo il signor Chapek che le sue osservazioni preparate erano inopportunamente soleggiate.

Immediatamente, il conduttore della CNBC Jim Cramer ha iniziato a chiedere il licenziamento di Chapek durante i commenti sul suo programma. Venerdì, il signor Cramer ha detto che il signor Chapek è “incapace di gestire una grande azienda” e “abbiamo bisogno di qualcuno di nuovo alla Disney”.

“Il bilancio è il bilancio dell’inferno”, ha aggiunto Cramer.

I commenti di Cramer sono rimbalzati tra i dirigenti senior della Disney, che sono diventati sempre più arrabbiati, con alcuni che dicevano all’altro di aver perso la fiducia nella capacità di Mr. Entanglement di tirare fuori la Disney dalla sua stasi. Le azioni della Disney sono scese del 41% da gennaio, a circa $ 98. Gran parte del compenso per i principali leader creativi della Disney arriva in stock option.

Il signor Chapek è stato nominato CEO nel febbraio 2020, succedendogli Signor Egger. La consegna non è andata a buon fine. La pandemia di coronavirus ha costretto il signor Chapek a chiudere la maggior parte dell’azienda. Quest’anno, il signor Chapek ha affrontato una crisi dopo l’altra, alcune delle quali causate da lui stesso.

READ  Ford richiama migliaia di SUV perché i motori potrebbero prendere fuoco

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply