Bitcoin recupera, balza del 7,6% a oltre $ 20.400 da Reuters

© Reuters. In questa illustrazione è stata scattata una foto di un bitcoin di criptovaluta che affonda nell’acqua, il 23 maggio 2022. REUTERS/Dado Ruvik/Illustration

Di Tina Bellon

(Reuters) – Domenica è salito di circa il 7,6 per cento a 20.404 dollari dalla precedente chiusura, segno di una ripresa dal forte calo di sabato.

Bitcoin, la criptovaluta più grande e popolare del mondo, è ora in rialzo del 16,7% dal minimo di quest’anno di $ 17.592,78 del 18 giugno, quando è inciampato nelle preoccupazioni degli investitori sui crescenti problemi nel settore delle criptovalute e in un calo generale degli asset più rischiosi.

Andrew Brenner, capo del reddito fisso internazionale presso National Alliance Securities, ha affermato domenica che l’aumento del bitcoin è stato probabilmente il risultato degli investitori al dettaglio che hanno acquistato la valuta digitale durante il fine settimana, quando alcuni trader professionisti stanno operando.

“Alcuni acquirenti ora pensano che sia un buon momento per entrare perché bitcoin ha raggiunto un livello che mostra una certa attrazione a breve termine”, ha affermato Brenner. Ha aggiunto che Bitcoin e altre valute digitali sono rimaste molto volatili.

Ether, che è collegato alla blockchain di Ethereum, è aumentato di oltre il 13% domenica a $ 1.131 dalla precedente chiusura di sabato, che a $ 993 ha rappresentato il prezzo più basso per Ether dall’inizio di quest’anno.

Il selloff nel mercato delle criptovalute ha coinciso con un calo delle azioni, poiché le azioni statunitensi hanno subito il loro più grande calo percentuale settimanale in due anni a causa dei timori di tassi di interesse più elevati e della crescente possibilità di una recessione.

READ  L'Europa meridionale lotta con il volto mutevole del turismo

Brenner ha affermato che le valute digitali non sono un buon investimento in un momento in cui la Federal Reserve statunitense sta restringendo l’offerta di dollari ponendo fine alla politica monetaria espansiva.

“Finché il dollaro continuerà a mostrare la sua forza, le valute digitali non saranno dove vorranno essere”, ha affermato Brenner.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply