Biden sbatte le critiche del GOP sulla remissione del debito del prestito studentesco

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden parla dei piani dell’amministrazione di condonare il debito del prestito studentesco federale durante le osservazioni nella stanza Roosevelt della Casa Bianca a Washington, Stati Uniti, il 24 agosto 2022.

Lia Millis | Reuters

Presidente Joe Biden Ha criticato i repubblicani del Congresso che hanno criticato il condono del prestito studentesco dopo i tagli alle tasse per i ricchi.

“Non mi scuserò mai per aver aiutato la classe media americana, specialmente non le stesse persone che hanno votato per una riduzione delle tasse di 2 trilioni di dollari per le grandi e ricche società che hanno gonfiato il deficit”, ha detto il presidente. twittato dal suo account ufficiale @POTUS Giovedì.

Biden ha annunciato mercoledì una delle decisioni politiche più influenti della sua presidenza Cancellazione fino a $ 10.000 di debito del prestito studentesco federale Per i mutuatari che guadagnano meno di $ 125.000 all’anno o $ 250.000 per coppie sposate o capifamiglia. I beneficiari di Pell Grant possono cancellare fino a $ 20.000 di debiti.

Il L’agevolazione del prestito è limitata Secondo il Dipartimento della Pubblica Istruzione, l’importo del debito residuo dovuto dal mutuatario.

Alcuni repubblicani del Congresso hanno immediatamente cercato di minare il piano di riduzione del debito di Biden. Il leader della minoranza della Camera Kevin McCarthy, R-California, l’ha definito un “programma serio”.

“La truffa del trasferimento del prestito di Biden peggiorerà l’inflazione e non farà nulla per fermare il costo incontrollabile del college per la maggior parte delle famiglie”, ha twittato McCarthy mercoledì. “Gli americani non sopportano l’agenda estrema dei Democratici”.

La rappresentante Marjorie Taylor Green ha definito “ingiusta” la politica di condono del prestito in un’intervista con la rete di notizie conservatrice, Newsmax TV.

READ  Almeno due persone sono state uccise in un attacco missilistico di Kiev

“I contribuenti di tutto il paese … hanno accumulato enormi, enormi debiti per prestiti studenteschi per alcuni studenti universitari che non devono pagare, alcuni che vanno in una scuola della Ivy League”, ha detto Green. Il repubblicano della Georgia ha aggiunto che la politica di cancellazione del debito di Biden è un piano per ottenere voti democratici durante le elezioni di medio termine di novembre.

Ma i registri pubblici mostrano che Green ha beneficiato del condono del prestito nei primi mesi della pandemia. Un prestito PPP di $ 182.200 alla società di Greene, Taylor Commercial Inc., è stato condonato con gli interessi maturati nell’aprile 2020. Registri mantenuti da ProPublica.

Gli americani più ricchi hanno beneficiato di una scappatoia fiscale di quasi 2 trilioni di dollari dopo l’ex presidente Donald Trump Firmato Legge sui tagli alle tasse e sul lavoro — approvato dal Congresso controllato dai repubblicani — è diventato legge nel 2017. Tre quarti del beneficio dei tagli alle tasse previsti dalla legge andrebbero all’1% più ricco dei percettori di reddito, secondo un’analisi della Tax Foundation.

La politica di cancellazione del debito di Biden è pianificata Costerà al governo federale circa 244 miliardi di dollari, secondo l’esperto di istruzione superiore Mark Kantrowitz. L’amnistia per i beneficiari di Pell Grant costerebbe altri 120 miliardi di dollari.

Prorogato anche il regime di esenzione dal prestito Sospensione delle rate del prestito studentesco Fino al 31 dicembre 2022.

Più di 40 milioni di americani 1,7 trilioni di dollari di debiti per prestiti studenteschi.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply