Barcellona e Manchester City condividono sei gol in un’entusiasmante partita di beneficenza | Manchester

Barcellona e Manchester Mercoledì, un’amichevole 3-3 divertente al Camp Nou ha portato a una partita organizzata per aumentare la consapevolezza e i fondi per la ricerca sulla sclerosi laterale amiotrofica (SLA).

Più di 90.000 spettatori hanno assistito alla partita e hanno dato un caloroso benvenuto all’ex portiere e vice allenatore del club Juan Carlos Anzue, a cui due anni fa è stata diagnosticata una malattia neurodegenerativa progressiva.

Onzue ha vinto la Champions League, due titoli della Liga e una Copa del Rey come assistente allenatore di Luis Enrique in Barcellona Prima di entrare a far parte del Girona come capo allenatore nel 2020.

Mercoledì ha trascorso l’intera partita seduto sulla sua sedia a rotelle insieme all’allenatore del Barcellona Xavi Hernandez, in qualità di allenatore onorario.

Con entrambe le squadre che riposano su diversi giocatori di alto profilo, il City ha preso un vantaggio iniziale grazie all’attaccante 22enne argentino Julian Alvarez dopo un fallo del portiere del Barcellona Inaki Pena.

Juan Carlos Unzue si è rivolto a più di 90.000 spettatori sul campo.
Juan Carlos Unzue si è rivolto a più di 90.000 spettatori sul campo. Foto: Xavi Bonilla/Rex/Shutterstock

Nella sua probabile ultima partita con il Barcellona prima di trasferirsi al Chelsea, Pierre-Emerick Aubameyang ha pareggiato al 29′ su rimbalzo. Frenkie de Jong ha portato il Barcellona in vantaggio al 66′, ma Cole Palmer ha pareggiato i campioni d’Inghilterra quattro minuti dopo.

Il subentrato Memphis Depay ha riportato in vantaggio il Barcellona con un tiro da dentro l’area di rigore dopo uno splendido contropiede guidato da Sergi Roberto. Nei tempi di recupero, il sostituto del City Erling Haaland è inciampato all’interno dell’area e Riyad Mahrez ha pareggiato dal dischetto.

Depay e De Jong potrebbero essere in partenza dal Barcellona mentre il club lavora per rispettare le regole della Liga Financial Fair Play (FFP) per ingaggiare il nuovo giocatore Jules Conde, che ha giocato dall’inizio contro il City.

La partita è stata interrotta per diversi minuti in modo che il 18enne difensore del City Luke Mbeti potesse ricevere cure mediche dopo aver ricevuto un colpo alla testa in uno scontro con Andreas Christensen.

READ  Programma TV degli US Open 2022, copertura, streaming live, guarda online, canale, orari del Brookline Golf Tour

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply