Avatar 2, M3GAN, protagonista del film MLK Jr. Botteghino del fine settimana festivo

Gli operatori cinematografici hanno un debito di gratitudine verso i Na’vi e il nuovo Regina dell’intelligenza artificiale.

Gennaio tende ad essere un periodo dell’anno lento al botteghino. Tuttavia, il sequel di successo di James CameronAvatar: Strada dell’Acqua“Il film horror virale globale”M3GANContinua a uccidere in Nord America, con più di tre nuove uscite che dominano il paese durante il fine settimana di Martin Luther King Jr.

“Avatar 2” è rimasto al numero uno, per il suo quinto fine settimana consecutivo, incassando 31,1 milioni di dollari da 4.045 sale durante il tradizionale periodo di tre giorni e circa 38,5 milioni di dollari fino a lunedì. Quanto è popolare “The Way of Water” al botteghino? Bene, per mettere in prospettiva questi numeri, l’epopea di fantascienza ha guadagnato di più nel suo quinto fine settimana di uscita rispetto a molti film dell’era della pandemia realizzati durante il loro weekend di apertura. E non affronterà una competizione al botteghino di alto profilo fino a quando “Ant-Man and the Wasp: Quantumania” di Disney e Marvel non uscirà alla fine di febbraio.

Ad oggi, Disney e il 20th Century ad alto budget hanno incassato 570 milioni di dollari in Nord America e 1,89 miliardi di dollari in tutto il mondo. Waterway si classifica già come la settima uscita mondiale più grande della storia. E presto abbandonerai “Spider-Man: No Way Home” del 2021, che è al sesto posto con $ 1,91 miliardi.

Nel frattempo, “M3GAN” è arrivato secondo con 17,9 milioni in 3.605 sale durante il fine settimana e una stima di 21,2 milioni di dollari fino a lunedì, in calo di quasi il 40% rispetto al suo debutto. Questi sono risultati micidiali per il film horror, che è costato $ 12 milioni per la produzione e ha raccolto $ 59 milioni fino ad oggi. A livello internazionale, “M3GAN” ha incassato 15,4 milioni di dollari da 64 mercati, portando il suo bottino mondiale a 90 milioni di dollari.

READ  J-Hope vuole qualcosa in più in un nuovo singolo

“Il tasso di ritenzione del 41% per ‘M3GAN’ è inaudito per un film dell’orrore”, afferma Paul Degarabedian, analista senior di comScore. “Le recensioni entusiastiche, la reazione del pubblico e il rating PG-13 hanno creato la tempesta perfetta per il successo. Spaventoso è spaventoso, non importa in quale mese.

Per quanto riguarda le nuove offerte,Un uomo di nome Otto“, un strappalacrime interpretato da Tom Hanks nei panni di un vedovo scontroso, è riuscito ad espandersi in una vasta gamma, incassando 12,6 milioni di dollari da 3.802 sale durante il fine settimana tradizionale e circa 15 milioni di dollari fino a lunedì. Quelle vendite di biglietti sono state sufficienti per il quarto posto, Dietro il film di Universal avventura animata “Il gatto con gli stivali: l’ultimo desiderio”, che è rimasto particolarmente forte durante il fine settimana, il film per famiglie ha guadagnato $ 13,4 milioni durante il fine settimana e $ 17,3 milioni fino a lunedì, portando il suo bottino nazionale a $ 110 milioni. .

Dopo due settimane di uscita limitata, “A Man Called Otto” ha incassato 21,2 milioni di dollari. È uno di quei rari film dell’era della pandemia rivolti a un pubblico adulto per mantenere efficacemente lo slancio inserendo una piattaforma tradizionale, che ha permesso a Otto di generare entusiasmo positivo. È costato $ 50 milioni, quindi dovrai continuare a giocare durante l’inverno per giustificare il suo budget.

“Questo è un ottimo inizio per una commedia drammatica basata sui personaggi, con un’eccellente affluenza di spettatori più anziani”, afferma David A. Gross, che gestisce la società di consulenza cinematografica Franchise Entertainment Research.

READ  L'aspetto dello YouTuber che ha fotografato con MrBeast, Logan Paul

Sono usciti anche il thriller di Gerard Butler “Plane” e la versione Warner Bros. di “House Party” questo fine settimana, conquistando rispettivamente il quinto e il sesto posto nelle classifiche nazionali al botteghino.

“Airplane” è decollato con $ 10 milioni da 3.023 sale durante il fine settimana e circa $ 11,6 milioni fino a lunedì, il che è un buon inizio, anche se non spettacolare, per un film che aveva un budget di quasi $ 40 milioni. (Lionsgate ha acquisito i diritti locali per meno.) L’attore, che vede Butler nei panni di un pilota che salva i suoi passeggeri da un fulmine, solo per scoprire che le cose stanno per peggiorare, si è guadagnato un CinemaScore “B+” dal pubblico. Gli acquirenti iniziali dei biglietti erano per lo più uomini anziani, con il 77% della folla di età superiore ai 25 anni e il 55% di sesso maschile.

Nel frattempo, “House Party” ha incassato 3,8 milioni di dollari durante il fine settimana e circa 4,5 milioni di dollari fino a lunedì. La classica commedia del 1990 è stata riavviata per HBO Max, ma lo studio ha scelto di distribuirla nelle sale. Con poca promozione e recensioni apparentemente pessime (detiene un indice di gradimento del 25% su Rotten Tomatoes), “House Party” ha faticato a portare il pubblico sul grande schermo. C’è speranza, almeno per la Warner Bros. , in quanto diventerà un’attrazione ancora più grande quando il film arriverà in streaming. L’uscita nelle sale, secondo Gross di Franchise Entertainment Research, è progettata per “aumentare il profilo del film prima che arrivi alla HBO”. [Max]. ”

Ci sono stati diversi punti positivi nel settore dell’arredamento, tra cui ‘The Whale’ di A24 e ‘Churner’ di IFC.Skinamarink. “

READ  Il principe Harry rinnova l'affitto di Frogmore Cottage nel tentativo di rimanere vice regina | reale | Notizia

Diverse settimane dopo l’uscita limitata, “The Whale” ha superato i 10 milioni di dollari nelle vendite di biglietti nazionali, un risultato notevole per i film indipendenti nell’ambiente cinematografico fratturato di oggi. In tempi pre-COVID, queste vendite di biglietti non sarebbero state particolarmente impressionanti. Ma i drammi per adulti stanno lottando per riprendersi.

“Skinamarink” ha debuttato al numero 11, raccogliendo $ 746.000 da 692 sale e una stima di $ 798.000 fino a lunedì (una media di circa $ 1.000 per location). È abbastanza buono considerando che il film horror a basso budget è costato solo $ 15.000 per la produzione. Inoltre, non è stata data molta offerta giornaliera alle principali catene per tutto il fine settimana. Progettato per provocare terrori notturni negli spettatori per giorni, “Skinamarink” ha avuto successo principalmente grazie al passaparola.

“Non appena abbiamo visto la straordinaria risposta online, sapevamo che dovevamo portare questo film nel maggior numero possibile di sale in tutto il paese”, ha dichiarato Ariana Boko, presidente di IFC Films e IFC Midnight. “[Director] Kyle [Edward Ball] Ha realizzato un film per una nuova generazione e ha dimostrato ancora una volta ciò che i film horror e la loro società possono ottenere anche con budget ridotti. ‘Skinamarink’ è allo stesso tempo terrificante e stranamente familiare e quella sensazione richiede un’esperienza condivisa”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply