Assisi delle Meraviglie con Alberto Angela

Il video della trasmissione e gli apprezzamenti di padre Enzo Fortunato

0
928
Meraviglie, Assisi su Rai1 con Alberto Angela

«Meraviglioso servizio pubblico che ci aiuta a prendere coscienza della fragile bellezza del nostro Paese». Questo è il contenuto di una nota di padre Enzo Fortunato, direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi.
«La puntata di Meraviglie andata in onda ieri su Rai 1 – continua padre Fortunato –   testimonia l’attenzione degli italiani per l’arte, la cultura e la fede, fonti sorgive della nostra Italia. Vogliamo dire grazie a Rai1, grazie a tutto lo staff di Alberto Angela con il quale abbiamo lavorato in grande sinergia e grazie a tutti voi che ci avete seguito sui nostri social network. Una grande famiglia per un grande Paese».

La seconda puntata di “Meraviglie – La Penisola dei Tesori” con la Basilica di San Francesco e l’Assisi Romana, è stato visto da 5.682.000 spettatori per uno share pari al 23.3%.

PER TUTTI COLORO CHE VOGLIONO VEDERE LA PUNTATA ALLEGHIAMO IL VIDEO

Nel bellissimo documentario c’è anche una testimonianza di Monica Bellucci, secondo cui “L’Umbria è chiamata il giardino d’Italia, ma è anche verde perché piove tanto. In quanto umbra questa realtà la sento, la mia parte di ombra è qualcosa che ho tirato fuori più che altro nel mio percorso cinematografico. Sicuramente porto la mia Umbria con me”.
Ma le frasi dell’attrice sono state poco apprezzate dai social. Primo fra tutti l’assessore di Assisi Eugenio Guarducci che si è chiesto: “Ma i testi alla Bellucci chi glieli ha scritti?”.
Frasi un po’ severe e decisamente velenose, che non tengono conto del fatto che la preziosa testimonial, attrice di fama mondiale, ha dato un contributo importante sia alla trasmissione della Rai, che alla promozione dell’Umbria.
Contributo inestimabile che pone i tanti pignoli osservatori fra coloro che invece di osservare ciò che indica il dito stanno lì ad interrogarsi in maniera manichea se l’unghia è sporca…