Assassin’s Creed Liberation è stato eliminato, ma le persone che lo possiedono potranno comunque accedervi

Modernizzazione

Ubisoft ha chiarito che la disattivazione di Assassin’s Creed Liberation HD su Steam influirà solo sulle funzionalità online e sui contenuti scaricabili e i giocatori potranno comunque accedere ai giochi acquistati una volta terminato il processo.

“Come menzionato nel nostro articolo di supporto, solo i DLC e le funzionalità online saranno interessati dall’imminente chiusura. I proprietari esistenti di questi giochi potranno comunque accedervi, riprodurli o scaricarli nuovamente”, ha affermato l’editore in una dichiarazione a VG247.

“I nostri team stanno lavorando con i nostri partner per aggiornare queste informazioni su tutte le vetrine e stanno anche valutando tutte le opzioni per i giocatori che saranno interessati dalla chiusura di questi servizi di giochi online il 1° settembre 2022. Il nostro obiettivo è sempre stato quello di fare tutto ciò che abbiamo possono permettere a quei titoli di giocare. I vecchi sono ancora disponibili nelle migliori condizioni possibili per i giocatori, ed è per questo che stiamo lavorando”.

Ubisoft e Steam hanno aggiornato la lingua sulla pagina per riflettere questo. La pagina di Steam che in precedenza affermava “Tieni presente che questo titolo non sarà disponibile dopo il 1 settembre 2022” ora recita “Il DLC per questo prodotto e gli elementi e le funzionalità online non saranno più disponibili a partire dal 1 settembre 2022. Il gioco base continuerà a essere giocabile.”

Ubisoft chiarisce l’uso della parola “dismesso” per indicare più dei suoi prodotti digitali Articolo di supporto dedicatoche puoi controllare al link.

Quindi, TL; DR, se possiedi già il gioco e il DLC per quegli altri giochi, potrai accedervi e riscaricarli dopo il 1° settembre. Tuttavia, i titoli non saranno disponibili per l’acquisto per i nuovi clienti.

READ  V Rising ottiene un nuovo aggiornamento su Steam, rivelate le note sulla patch

Storia originale: Assassin’s Creed Liberation è stato cancellato su Steam e presto diventa inaccessibile anche ai giocatori che lo hanno acquistato

potresti ricordare Assassin’s Creed Liberation: È l’unico gioco della serie con un’eroina nera, lanciato inizialmente per PlayStation Vita nel 2012, poi rielaborato in HD nel 2014 per Xbox 360, PlayStation 3 e PC.

Ma, anche se hai acquistato il titolo in passato, sembra che non sarai presto in grado di giocarci. Per una nota sulla pagina Steam del gioco, Assassin’s Creed Liberation HD Non sarà disponibile dopo il 1 settembre 2022. Questo vale indipendentemente dal fatto che tu l’abbia acquistato o meno. È già stato cancellato.

Ciò significa che, se in qualsiasi momento della vita del gioco decidi di acquistarlo tramite Steam, non sarai in grado di accedere e giocare a questo titolo per giocatore singolo a partire da settembre. Quindi sbircia Bacheche online E il Social media Ti mostra quanto sia impopolare questa idea.

Sì, potrai comunque accedere a una copia del gioco tramite Assassin’s Creed 3 Remastered, ma non è la versione standalone del gioco che potresti aver pagato. Il gioco faceva anche parte di un pacchetto durante i saldi estivi di Steam – alcuni giocatori Hanno riferito di aver acquistato il gioco durante la vendita e non potranno giocarci (oltre a notare che anche altri giochi hanno rimosso il DLC).

Altri si sentono ansiosi Che questo costituisca un precedente per la proprietà di giochi digitali e che possa ispirare altri editori a perseguire l’iniziativa in futuro. Con il consumatore già preoccupato per i diritti digitali sui giochi una volta cancellati, quest’ultima mossa invia un messaggio preoccupante.

READ  La tanto attesa modalità campagna cooperativa per Halo Infinite è fissata per agosto

“Non stiamo prendendo la decisione di ritirare facilmente i servizi di gioco Ubisoft legacy e i nostri team stanno attualmente valutando tutte le opzioni disponibili per i giocatori che saranno interessati dalla chiusura di questi servizi di gioco online il 1 settembre 2022”, ha detto Ubisoft a VG247. Quando viene chiesto un commento.

“Stiamo anche lavorando con i nostri partner per aggiornare queste informazioni su tutte le vetrine, in modo che i giocatori siano pienamente informati della rimozione dei servizi online al momento dell’acquisto e tramite il nostro articolo di supporto in cui abbiamo condiviso le notizie”. L’editore ha indicato che ci informerà in caso di aggiornamento delle note preparate in merito alla Liberazione, in particolare.

Per quanto riguarda Liberation, il gioco è una storia descrittiva del mondo di Assassin’s Creed, con il titolo rilasciato da Abstergo Industries al pubblico come strumento di propaganda per dimostrare che la guerra tra Assassini e Templari non è così in bianco e nero come qualcuno potrebbe pensare. È un capolavoro, certo, e, almeno secondo me, è stato più eccitante di Assassin’s Creed 3 (il gioco che è stato rilasciato per completare, in passato).

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply