Anthony Rizzo ha deciso di tornare agli Yankees

New York — Antonio Rizzo Ha mantenuto la striscia a strisce degli Yankees più a lungo, accettando martedì un contratto di due anni con un’opzione di club per la stagione 2025, ha annunciato il club. L’accordo vale almeno 40 milioni di dollari, hanno riferito fonti a Mark Vinsand di MLB.com, ma il team non ha rivelato i termini.

Il nuovo accordo di Rizzo pagherà $ 34 milioni nelle prossime due stagioni, con l’opzione del club di $ 17 milioni o $ 6 milioni per il 2025, secondo la fonte.

Rizzo, che ha compiuto 33 anni ad agosto, ha segnato .224/.338/.480 in 130 partite in questa stagione con gli Yankees, la sua prima stagione completa a New York dopo l’acquisizione dai Cubs prima della scadenza commerciale del 2021.

Un adattamento naturale per l’attraente veranda del campo destro dello Yankee Stadium, Rizzo ha legato la sua carriera in alto con 32 fuoricampo, guidando in 75 mentre fornendo l’equilibrio mancino necessario alla formazione e un guanto affidabile in prima base.

“Era tutto ciò che potevamo sperare”, ha detto di recente il manager degli Yankees Aaron Boone. “È stato un bravo ragazzo per il nostro club, un grande compagno di squadra, un grande capitano e molto produttivo sul campo. Penso [he’s] Taglia molto per giocare per gli Yankees. Gestisce così bene tutto ciò che riguarda il giocare qui come uno dei giocatori e dei leader di classe.

Secondo quanto riferito, gli Astros avevano anche un interesse per Rizzo, un successo di .265 in carriera in 12 stagioni di major league vincendo le World Series con i Cubs nel 2016. Tre volte All-Star mentre era a Chicago, ha pubblicato un OPS + superiore alla media (100 +) in 11 stagioni consecutive e ha superato il punteggio di 20 in ciascuna delle ultime nove stagioni complete (a parte la stagione abbreviata del 2020).

Rizzo entrerà nel 2023 con una serie di carriera di .265/.366/.481, ne servono altri 17 per raggiungere il traguardo di 300. Sul lato difensivo, Rizzo ha vinto quattro premi NL Gold Glove in prima base dal 2016-20, ma ha registrato – 5 Gli out sono sopra la media da quando si è unito agli Yankees.

Parlando martedì alle riunioni dei proprietari della MLB a New York, il socio accomandatario degli Yankees Hal Steinbrenner ha osservato che il libero arbitrio di Judge non impedirebbe necessariamente al club di passare a un free agent come Rizzo.

“Farò delle mosse prima che possiamo, secondo me, stipulare un contratto con Aaron?” disse Steinbrenner. “Sì, non mi impedirebbe di ingaggiare altre persone. Dobbiamo andare avanti. È tutto su chi esce dal tabellone. Alcuni giocatori usciranno dal tabellone prima di altri e se c’è qualcuno di cui sentiamo di aver bisogno, poi devo prendere la decisione di continuare a migliorare” club e non tirarmi indietro fino a quando non avremo scoperto Aaron”.

Steinbrenner ha espresso le sue preoccupazioni DJ LimahieuLa sua salute è stata compromessa da un infortunio al dito del piede destro che ha eroso la sua produttività e disponibilità per la seconda metà della stagione.

“Non è un normale infortunio”, ha detto Steinbrenner. “Non è una cosa normale che vediamo in ogni squadra ogni anno. Non ne so abbastanza. Non ci è stato detto che l’intervento è terminato. La domanda è quanto tempo dopo l’intervento? Non ci siamo”.

Per i bambini piccoli – [Oswaldo] “Includeva Cabrera, che è stata una grande sorpresa quando è arrivata: andiamo con ragazzini”, ha detto Steinbrenner. “Alcuni dei giocatori veterani, vorrebbero vederlo, perché ho parlato con loro.”

Betelhem Ashame e Andrew Simon di MLB.com hanno contribuito a questa storia

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply