Annunci in diretta delle elezioni primarie: California News e altro

Martedì gli elettori primari di sette stati, tra cui California e New Jersey, si recheranno alle urne per selezionare i candidati del loro partito per cariche statali come i governatori del New Mexico e del South Dakota; Al sindaco di Los Angeles, la seconda città più grande del Paese, e decine di seggi alla Camera.

I crimini abbondano nelle menti dei californiani: i sanfrancescani decidono se licenziare il loro procuratore distrettuale e valutano se Angelinois sceglierà il loro prossimo sindaco, un democratico di lunga data o un ex repubblicano miliardario che promette di spezzare il crimine e i senzatetto. E ripulire la città.

Il senatore Charles E. Iowa del Partito Repubblicano dell’Iowa. Crosley, che entrerà in carica per l’ottava volta questo novembre all’età di 89 anni, non dovrebbe avere molta opposizione. Altre gare offrono più gioco.

Ecco uno sguardo ai tornei di martedì in New Jersey, Mississippi, Iowa, South Dakota, New Mexico, Montana e California:

Viene visualizzata la mappa reale del campo di battaglia

Nella maggior parte del paese, il rimpasto del Congresso ha elevato entrambi i partiti. Marte mostrerà la maggior parte del campo di battaglia rimanente. Nove dei 53 seggi della Camera nella dichiarazione politica apartitica di Cook si trovano in California, New Mexico e Iowa.

C’era una volta, i Democratici rintracciavano i distretti in cui potevano commettere crimini: quattro seggi repubblicani in California, ora di proprietà dei deputati David Valadao, Mike Garcia, Michelle Steele e Young Kim, e uno a Yew Herrell nel New Mexico.

Se quelle gare non aggiungessero un po’ di suspense al sondaggio di martedì, la straordinaria organizzazione primaria della California potrebbe dare ai maniaci politici una notte molto tarda. Sotto l’organizzazione, fondata sotto l’ex governatore Arnold Schwarzenegger, il partito incontra le prime due persone che hanno ricevuto voti la prima notte di novembre.

Come sempre, alcune razze finiscono per affrontare un repubblicano con un repubblicano o un democratico con un democratico, lasciando un partito fuori dal ghiaccio. Sulla base dei risultati di martedì, alcuni posti passeranno sicuramente di mano.

Errori di calcolo democratici e occasioni mancate

Nel New Mexico, i Democratici che hanno il pieno controllo della capitale dello stato, Santa Fe, hanno l’opportunità di assorbire i confini del distretto a sud e assicurarsi un seggio sicuro nel bellissimo nord dello stato, sperando di conquistare un seggio repubblicano nel sud del New Mexico.

READ  George Solar of the Braves ha sbattuto su World Series Game 1

Ma in un brutto anno democratico, potrebbero aver esagerato: invece di credere che la Camera cancellerà tre seggi alla Camera, i Democratici ora sono preoccupati che i repubblicani prenderanno quel seggio e ne prenderanno un altro.

La riorganizzazione in California era nelle mani di una commissione apartitica che mise i Democratici in alcuni seggi repubblicani ed elesse il primo rappresentante ispanico nella Central Valley.

Ma i Democratici perderanno alcuni seggi alla Camera, incluso il seggio di Katie Porter, una delle stelle nascenti del partito. Sig.ra. Oltre a Porter, il rappresentante della costa meridionale della California Mike Levine sta sudando per la sua rielezione, e una nuova sede nella California centrale, il 13° distretto, dovrebbe essere democratica in un anno normale, ma non lo è.

Democratici Sig. Speravano di tenere un’opera teatrale per il collegio elettorale del Senato dell’Iowa di Crosley. Ma il sig. Crosley, che ha compiuto 95 anni entro la fine del suo prossimo mandato, voleva candidarsi per la rielezione. Anche Abby Finkenair, 33 anni, la candidata preferita di un democratico che una volta ha servito alla Camera, ha lottato per arrivare alle urne.

Le carenze del protocollo possono essere costose. Tranne quando non lo sono.

Il democratico del New Jersey Tom Malinowski ha avuto un peso massimo nella politica estera del suo partito. È stato direttore di Human Rights Watch a Washington prima di diventare il massimo funzionario per i diritti umani dell’amministrazione Obama nel Dipartimento di Stato.

Sig. Malinowski ha rivolto la sua attenzione alla politica elettorale nel 2018, sconfiggendo il repubblicano moderato Leonard Lance nell’ondata democratica quell’anno. Nel 2020 ha sconfitto Thomas Keane Jr., figlio e figlio del famoso ex governatore del New Jersey, con un margine di 5.311 voti.

debito…Foto della piscina di Graeme Jennings

Martedì, Sig. Keane è molto affezionato Sig. Il suo partito ha fatto peggio del previsto dai sondaggi di opinione, che li hanno visti guadagnare circa un terzo dei seggi. La riorganizzazione ha trasformato il suo angusto seggio democratico in un angusto repubblicano.

READ  MUT guarda il video musicale di LA Courtroom Deca "Rock City".

Nel 2020 il sig. Nonostante la sconfitta di Keane, il figlio del governatore è un forte oppositore in uno stato in cui i cognomi sono importanti (il figlio del senatore Bob Menendez, Robert J. Menendez, è il favorito del democratico per un altro seggio alla Camera). E il sig. Malinowski ha ammesso di non aver divulgato correttamente migliaia di dollari in borsa sotto inchiesta da parte del Comitato etico della Camera.

D’altra parte, Ryan Jinke, un altro candidato alla Camera con un record di protocollo verificato, dovrebbe vincere le primarie del GOP e tornare alla Camera dal primo distretto del Montana. Sig. Il signor Jinke ha lasciato Washington nel 2018. È diventato il primo ministro degli interni di Trump. Una nuvola di richieste di interessi e spese discutibili dei contribuenti.

L’altalena e la mancanza di Trump in South Dakota

L’ex presidente Donald J. Signor Trump, 2020. Ha promesso di punire il senatore repubblicano del South Dakota John Dune per non aver pubblicizzato abbastanza la menzogna secondo cui Trump ha vinto la rielezione. “Il South Dakota non ama la debolezza. Avrà la priorità nel 2022 e la sua carriera politica sarà finita! L’ex presidente ha fatto l’annuncio su Twitter nel dicembre 2020, prima di essere escluso dal podio.

debito…Shuran Huang per il New York Times

Ma il governatore del South Dakota, Christy Noam, voleva candidarsi alla rielezione invece che al Senato, e nessun serio contendente era Mr. Signor Trump. Dune non ha accettato. Di conseguenza, gli elettori repubblicani del South Dakota hanno votato contro Mr. Dune può essere facilmente raccomandato – Mr. Rifiutato da Trump come “repubblicano solo di nome” e “figlio di Mitch” – per la rielezione, è stato elevato a schietto successore di Mitch McConnell. Presidente della Repubblica del Senato del Kentucky.

Schiereranno la signora Illness per candidarsi alla presidenza o, se il signor Trump corre, farà un gioco per il vicepresidente.

READ  Almeno 16 persone sono morte in una tempesta di neve nella regione montuosa del Pakistan

Legge e ordine sulla costa sinistra

Los Angeles e San Francisco sono popolarmente ricche e liberali, ma proprio come la California si è ritirata dalle dure politiche criminali in passato, l’ascesa dei senzatetto e un senso di caos crescente hanno messo a tacere gli elettori in entrambe le città.

I tassi di criminalità non sono vicini ai massimi degli anni ’90, ma gli abitanti delle città hanno combattuto due anni e mezzo di epidemie con quartieri degli affari sempre più devastati, campi di tende poveri, distruzioni e squilibri economici.

A Los Angeles, la corsa alla carica accanto al sindaco Eric Corsetti è sfociata in un confronto tra l’establishment democratico locale e i tesi proprietari di immobili.

Rappresentante Karen BossEx presidente e leader del partito di lunga data del Black Caucus al Congresso, e Rick CarusoIn prima linea c’è un ex milionario repubblicano che ha prestato servizio nella commissione di polizia della città. Per la televisione, la radio e gli spot pubblicitari digitali che ritraggono Los Angeles come una scioccante scena infernale assediata dal crimine, Mr. Caruso ha speso milioni di dollari.

debito…Jim Wilson / Il New York Times

A San Francisco, boicottaggi epidemici altrettanto prolungati e un aumento dei crimini d’odio anti-asiatici hanno innescato una campagna per richiamare il progressista Chesa Bowden, un procuratore distrettuale eletto che ha promesso di liberare la città dalla sua dipendenza dalla reclusione. Come Los Angeles, San Francisco chiede la repressione dei criminali Scritto da alcuni degli uomini più ricchi della città. Ma ha anche attinto alle paure della classe media.

Più in generale, la corsa al procuratore generale in California metterà alla prova la transizione dello stato dalla prigione di massa e il suo appetito per i leader al di fuori del Partito Democratico. Quando Xavier Bezera entra a far parte dell’amministrazione nel 2021, Rob Ponda, un membro dei Democratici progressisti nominato dal governatore Gavin Newsom, lavora a tempo pieno. Due repubblicani e uno diventato indipendente dal Partito Repubblicano corrono ad affrontarlo a novembre.

L’indipendente Anne Marie Schubert è un procuratore distrettuale nella contea di Sacramento e sta perseguendo l’assassino del Golden State. Ha un forte sostegno delle forze dell’ordine ed è ampiamente considerato moderato. Dei tre candidati che sostengono che le riforme progressiste non hanno reso la California più sicura, è l’unico senza il sostegno di un grande partito.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply