Annunci diretti: la Russia occupa l’Ucraina

Le truppe russe “hanno rallentato la loro offensiva” ma stanno ancora avanzando in Ucraina, secondo una dichiarazione dei funzionari delle forze armate ucraine lunedì.

“Durante gli attacchi aerei, il nemico ha continuato a schierare aeroporti militari e civili, punti di comando militari, sistemi di difesa aerea, infrastrutture critiche, centri abitati e unità nella zona difensiva”, afferma il rapporto.

“In violazione delle disposizioni del diritto umanitario internazionale, gli occupanti hanno insidiosamente effettuato attacchi missilistici contro edifici residenziali a Zhytomir e Chernyhiv”.

La dichiarazione aggiungeva che le forze ucraine stavano respingendo gli attacchi russi e “costringendo il nemico ad abbandonare l’offensiva”.

A partire da lunedì, il fuoco dell’artiglieria di una delle forze ucraine aveva distrutto più di cinque convogli russi, afferma il rapporto.

La CNN non ha potuto verificare queste affermazioni in modo indipendente.

Reclami affermano: Il rapporto affermava che “il nemico è depresso e conserva grandi perdite” e che “si menzionano frequentemente casi come l’abbandono e la disobbedienza”.

“Il nemico si è reso conto che la propaganda e la realtà erano diverse. Gli invasori avevano paura di guardarci. I difensori dell’Ucraina continuano a mantenere una sicurezza costante”, ha affermato.

Domenica, la Russia ha ammesso per la prima volta dall’inizio dell’invasione diverse vittime e vittime tra le sue truppe, ma non ha fornito numeri esatti.

READ  Le truppe ucraine "quasi a sinistra" I missili russi colpiscono a nord e ad ovest a Siverodonetsk

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply