Agnello alla Teodolinda 

| Lo spezzatino di Sandro chef umbro |

0
3355
agnello alla Teodolinda

di Alessandro Belloco

pubblicato il 02 marzo 2017 16:07:21

Oggi prepariamo un buonissimo spezzatino di agnello alla Teodolinda

Ingredienti per 4 persone
3kg di agnello in piccoli pezzi
rosmarino
aglio
aceto
capperi
35gr tartufo di stagione, meglio bianco a fettine o il paté
sale
olio
pepe
limone
un bicchiere di vino rosso di Montefalco

PREPARAZIONE
Si parte nel sezionare i nostri tre kg di agnello meglio se costine sovra schiena e un coscio che andremo a sezionare in piccoli pezzi.
Come ho descritto negli ingredienti andiamo a sminuzzare il rosmarino e incominciamo a scaldare l’olio in una padella, e versiamo il rosmarino tritato e i nostri piccoli pezzetti di agnello sale pepe.
Soffriggere il tutto fino a quando vedremo rosolare la carne.
Quando è ben dorata versiamo il nostro rosso di Montefalco e lasciamo evaporare
evaporato il vino non rimane traccia di alcool e abbasseremo la fiamma facendo cuocere per venti minuti a fiamma bassa.
Pestiamo nel mortaio uno spicchio di aglio qualche cappero e un cucchiaio di aceto.
Verseremo il nostro composto sulla carne e lasceremo poi cuocere per qualche minuto sempre a fiamma bassa.
Tiriamo via dal fuoco.
Prima di impiattare andremo a preparare la salsa al tartufo.

Tagliare i nostri 35 gr ti tartufo con un mezzo spicchio di aglio e qualche goccia di limone.
Una volta messi i pezzetti di agnello già cotti in un piatto andremo a irrorare il tutto con salsa al tartufo già fatta decoreremo a nostro piacimento.

Io di solito metto qualche rametto di erba cipollina ma sta a voi la decorazione.
Buon appetito!