Aggiornamenti live: la guerra della Russia in Ucraina

L’Agenzia internazionale per l’energia atomica ha dichiarato martedì che Ihor Murashov, direttore generale della centrale nucleare ucraina di Zaporizhzhya, non continuerà più le sue funzioni presso la struttura dopo essere stato rilasciato dalla detenzione russa.

Il capo della compagnia di energia nucleare ucraina Energoatum Petro Kotin ha dichiarato sabato che Murashov è stato arrestato da una pattuglia russa. Kotin ha detto che Murashov era nella sua macchina mentre stava uscendo dalla fabbrica quando è stato fermato, tirato fuori dall’auto e guidato in una direzione sconosciuta mentre era bendato. Lunedì, l’Agenzia internazionale per l’energia atomica ha dichiarato di aver ricevuto conferma che Murashov È tornato dalla sua famiglia sano e salvo.

L’AIEA sa che il sig. Murashov si trova ora con la sua famiglia nel territorio controllato dall’Ucraina e non continuerà le sue funzioni presso la ZNPP. Non è ancora chiaro chi lo sostituirà in questo ruolo, ha affermato l’agenzia in una dichiarazione aggiornata martedì.

“L’assenza di Murashov dall’operare in questo modo ha avuto un impatto immediato e grave sul processo decisionale in merito a garantire la sicurezza e la protezione dell’impianto”, ha affermato l’Agenzia internazionale per l’energia atomica, l’organismo di controllo nucleare delle Nazioni Unite.

Cose di base da sapere sulla pianta: Le forze russe hanno catturato la centrale nucleare di Zaporizhzhya, il più grande complesso nucleare del suo genere in Europa, all’inizio della guerra.

L’impianto e l’area circostante, compresa la vicina città di Enerhodar, sono stati bombardati negli ultimi mesi, con l’Ucraina e la Russia che si sono accusate a vicenda del bombardamento.

L’agenzia ha anche affermato: “Gli esperti dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica presenti allo ZNPP hanno riferito che i lavori di riparazione sono stati completati oggi nello stagno degli sprinkler nell’area dell’Unità 5 e dell’Unità 6, che è stata danneggiata dal bombardamento del 20 settembre”.

READ  Il giorno dell'omicidio di Delhi, Aftab Poonawalla e Shraddha Walker hanno litigato per le spese domestiche, hanno detto i poliziotti

Nessun bombardamento è stato segnalato vicino all’area ZNPP dal 4 ottobre, secondo l’Agenzia internazionale per l’energia atomica.

Il capo dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica, Rafael Grossi, si recherà a Kiev e poi a Mosca alla fine di questa settimana per consultazioni “volte a concordare e implementare una zona di protezione per la sicurezza nucleare il prima possibile”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply