Adam Duvall intende chiedere consiglio al suo compagno di squadra dei Red Sox

recentemente Il giocatore dei Boston Red Sox ha firmato Adam Duvall non ha molta esperienza di gioco all’interno dei confini del Fenway Park.

Duvall ha giocato solo quattro partite nell’arena di casa di Boston dopo aver trascorso tutte e nove le stagioni della sua carriera nella National League. La non familiarità sarà una sfida per Duvall quando si tratta di gestire il campo perché dovrebbe essere il difensore centrale di tutti i giorni dei Red Sox.

“La sfida più grande saranno le dimensioni”, Duvall ha detto ai giornalisti Mercoledì, sul canale Chris Cotillo di MassLive. “Ho anche pensato di guardare certe giocate e come posso imparare a giocare la palla fuori dal muro o la palla nel vuoto. … Sto pensando a come posso conoscere il parco.”

Un modo in cui Duvall intende farlo è chiedere l’aiuto degli attuali membri dei Red Sox, in particolare Kiki Hernandez, per raggiungere rapidamente la sua nuova casa nel campo da baseball.

Hernandez, che ha aiutato a reclutare Duvall a Boston, dovrebbe essere una fonte affidabile perché ha giocato le ultime due stagioni al centro con i Red Sox e può dare consigli a Duvall per aiutarlo con la sua transizione.

“Probabilmente è la prima persona a cui vado per un consiglio… È un campo di calcio davvero unico, e ci vorrà un po’ di lavoro per abituarsi…” Duvall ha detto ai giornalisti, secondo Gabriel Starr nel Boston Herald. “Sono pronto per la sfida e non vedo l’ora. Onestamente, non vedo l’ora di iniziare”.

Duvall ha la capacità di giocare tutte e tre le posizioni in campo esterno, ma ha visto la maggior parte del suo tempo durante una stagione 2022 ridotta dagli infortuni con gli Atlanta Braves al centro del campo.

READ  Il football universitario sceglie contro la diffusione: le scelte della settimana 8 di Bruce Feldman

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply