Accordo raggiunto per annullare la vendita da $ 518.000 della palla “definitiva” di Tom Brady

Vendendo $ 518.000 di pallina usata nel gioco ora incompiuto Tom BradySecondo Lelands Auctions, il pass di accesso “definitivo” dell’asta è stato eliminato di comune accordo tra acquirente e destinatario e la casa d’aste.

A causa della natura unica della decisione di Brady di tornare 40 giorni dopo aver annunciato per la prima volta il suo ritiro alla fine di gennaio – e meno di 24 ore dopo la chiusura dell’asta, non meno – non è stato scambiato denaro, quindi l’accordo è stato semplicemente annullato, secondo un fonte a conoscenza delle trattative.

“Volevamo fare la cosa giusta qui”, ha affermato Mike Hefner, presidente e partner di Lelands, aggiungendo che mentre l’acquirente originale si è ritirato, il mittente prevede ancora di venderlo privatamente tramite Lelands.

“È la situazione più unica che probabilmente incontreremo nella nostra vita, almeno quando si tratta di cimeli sportivi. Non siamo ancora arrivati ​​alla fine del libro; abbiamo scritto un capitolo”.

Anche dopo che il sette volte campione del Super Bowl è tornato ai Buccaneers e il conseguente calo del valore della palla, Heffner afferma che molti potenziali acquirenti stanno ancora cercando di acquistarla.

“È ancora un incredibile pezzo di storia”, ha detto Hefner. Quale palla da touchdown di Brady è.

Ci è voluto un mese per annunciare ufficialmente la vendita annullata perché tutte le parti coinvolte stavano aspettando di vedere se Brady sarebbe rimasto fermo. Secondo Lelands, dopo aver contattato sia l’acquirente che il mittente, questo ritardo era dovuto al desiderio di confermare lo stato di Brady.

READ  Avvocato: i casi di Deshaun Watson possono avere esiti diversi rispetto ai procedimenti penali, il commercio ha un "effetto spaventoso"

“Tutte le parti hanno aspettato di vedere come va”, ha detto Hefner. “Tom Brady, ammettiamolo, è un po’ imprevedibile di questi tempi. Fino a quando non ha lanciato il suo primo passaggio di touchdown a settembre, quella palla è ancora il record”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply